TERAMO. Disagi al traffico ieri mattina in città per via di lavori stradali che insistono in diverse zone e in particolare lungo viale Crispi e circonvallazione Spalato. Nel primo caso ci sono gli interventi della rete del gas che rallentano la viabilità già da qualche giorno; nel secondo caso si tratta di lavori, partiti ieri, per la realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato.
Un’opera, questa, attesa e richiesta da tempo dai cittadini e in particolare da quanti vivono nella zona dello stadio.
Il nuovo attraversamento si sta predisponendo in circonvallazione Spalato all’incrocio con via San Giuseppe e per consentire i lavori il Comune ha emanato una ordinanza che dispone la chiusura dalle ore 9 della corsia in direzione largo Caduti della Libertà, nel tratto compreso fra la rotatoria di via Conte Contin e l’incrocio con via San Giuseppe.
Una modifica alla viabilità che ieri ha avuto inevitabili ripercussioni sul traffico, soprattutto nell’area compresa fra largo Madonna delle Grazie e il viale dei tigli, che però non ha subito significative congestioni. Da settimane invece diversi disagi si registrano nel quartiere della Cona dove la 2iRete Gas sta svolgendo dei lavori sulla rete del metano con ripercussioni sulla circolazione stradale e sulla qualità della vita del quartiere.
Il Comune, tramite il vice sindaco Giovanni Cavallari, facendo proprie le istanze dei residenti e dei commercianti, ha affrontato la questione insieme alla società del gas ed è stata decisa la sospensione temporanea dei lavori. «Ad oggi restano da realizzare circa 300 metri lineari di rete di distribuzione e circa 150 allacciamenti sulla nuova rete, ma la presenza di molti sottoservizi e l’elevato traffico veicolare nel tratto interessato dai lavori non permettono alla ditta di lavorare su più di 12 metri lineari al giorno. Da qui la decisione di sospendere i lavori e farli ripartire ad anno nuovo, dopo le festività natalizie», spiega il Comune in una nota.
Veronica Marcattili
©RIPRODUZIONE RISERVATA.