LANCIANO. Sarà la società sportiva Lanciano Nuoto a gestire, fino al 31 luglio 2023, le piscine Le Gemelle, oggi Baomarc sport center. La gestione provvisoria dell’impianto era stata prorogata di un anno dall’amministrazione Paolini affinché, nel frattempo, venisse pubblicato l’avviso di gara per il subentro di nuovi gestori nella convenzione stipulata con il Comune di Lanciano. L’asta, che comprende l’impianto natatorio, la palestra e l’impianto fotovoltaico del complesso, è fissata per il 6 settembre alle 12 in modalità telematica. Il prezzo a base d’asta è di 1.311.500 euro. Secondo quanto deciso dalla delibera di consiglio comunale del 29 aprile 2022, chiunque dovesse aggiudicarsi il bando di gara il 6 settembre prossimo o nelle date successive, dovrà necessariamente rispettare il termine della concessione alla Lanciano Nuoto che potrà partecipare a sua volta al bando e ambire alla gestione definitiva dell’impianto. (d.d.l.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA .