PESCARA. L’associazione Fiab Pescarabici ha scritto al sindaco Carlo Masci per chiedere nuovi parcheggi per le biciclette. «In zona lungomare nord, ai confini con Montesilvano», si legge nella lettera, «sono stati posizionati stalli per bici ricavando lo spazio non sui marciapiedi, ma al posto di parcheggi auto. E non solo mettendo a terra le rastrelliere, ma delimitando l’area relativa con tanto di segnaletica orizzontale e verticale».
«Le aree, ne abbiamo rilevato alcune unità», è scritto ancora, «si estendono per una decina di metri ciascuna, corrispondenti ad almeno due posti auto: come dire, facciamo spazio a 20 bici, al posto di 2 posti auto».