VASTO. «La Trident è riuscita a organizzare la mobilità, a piedi o in bici, con navette, sensi unici e chiusure al traffico, ma nulla dice nella relazione sulle azioni a tutela delle dune». Il Forum civico ecologica interviene sul Jova Beach 2022, il doppio concerto in programma sulla spiaggia di Vasto, il 19 e 20 agosto. «Ad oggi non è dato sapere se è previsto un piano di tutela del Sic (sito di interesse comunitario, ndc) e della riserva Marina di Vasto», osserva Nicholas Tomeo, referente del Forum, «non sappiamo se quelle zone di assoluta importanza naturalistica verranno salvaguardate. Non vorremmo mai che succeda anche a Vasto Marina quanto successo nel 2019 a Lido degli Estensi e a Lido di Fermo quando, a seguito del primo Jova beach party, le dune là presenti sono state distrutte compromettendo importanti habitat. Per questo, l’amministrazione comunale intende porre in essere interventi di tutela?», insiste Tomeo che chiede anche se esiste un piano di safety e security. (a.b.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA .