ISOLA DEL GRAN SASSO. Il gruppo politico “Sinistra per Isola”, in una nota a firma del consigliere Enzo Di Pietro, scrive: «Il segretario comunale di Isola fa annullare ben due delibere di giunta del sindaco Ianni: una vicenda che conferma il modus operandi di questa maggioranza, incurante delle più elementari regole del buon governo. Le delibere annullate autorizzavano delle liquidazioni per spese legali, pur mancando la documentazione idonea: impossibile non accorgersi dell’assenza dei documenti fino alla fase della determina di liquidazione. Ci sono responsabilità precise che vanno accertate, non si può continuare con questa gestione della spesa allegra dei soldi pubblici presi dalle tasse che pagano i cittadini: spese per contenziosi frutto di scelte sbagliate che consumano gran parte del bilancio comunale. L’annullamento delle delibere, in autotutela, si aggiunge alle note vicende del Tar Abruzzo che già nel 2021, per ben due volte, intervenne disponendo l’annullamento di delibere di giunta. Il “Comitato Ianni” continua ad amministrare il nostro territorio con gli stessi metodi delle peggiori amministrazioni del passato».