AVEZZANO. Notte di paura in centro. Una coppia di spacciatori è fuggita alla vista delle forze dell’ordine e ha tentato di speronare l’auto della polizia. Alla fine si è schiantata ed è stata costretta a fuggire a piedi tra le campagne del Fucino. Ora è ricercata.

La notte è quella di sabato e tutto è cominciato quando i due sono stati visti da una pattuglia degli agenti del commissariato mentre erano intenti a cedere sostanze stupefacenti a bordo di un’automobile di grossa cilindrata, un’Audi di colore scuro. A quel punto la polizia si è messa all’inseguimento che è durato pochi chilometri. La corsa degli spacciatoriè infatti finita nella zona della frazione di San Pelino. Nonostante l’incidente, si sono ripresi immediatamente e sono usciti dalla macchina per continuare la loro corsa a piedi. Gli agenti hanno anche esploso un colpo di avvertimento in aria, ma loro hanno fatto perdere le loro tracce raggiungendo le campagne circostanti, favoriti dal buio della notte.

copyright il Centro

ARTICOLO SUL CENTRO IN EDICOLA