FOSSACESIA. Tre automobili sono rimaste coinvolte nell’incidente che si è verificato nel pomeriggio di ieri lungo la statale 16 Adriatica, in località Lago Dragoni, al chilometro 493+800 tra Fossacesia e Torino di Sangro. Il bilancio è di cinque feriti, di cui una trasportata in elisoccorso all’ospedale di Pescara. Per cause ancora in corso di accertamento, si è generato uno scontro frontale tra due mezzi, mentre un terzo veicolo è uscito fuori strada. Un impatto violento, per cui è stato dato immediatamente l’allarme. Tra i cinque i feriti c’è anche un 15enne. Due sono residenti a Montenero di Bisaccia (provincia di Campobasso), uno a Pescara e due a Rocca San Giovanni. Le conseguenze più gravi le ha riportate la conducente di una delle auto, per cui si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso. Non dovrebbe essere, comunque, in pericolo di vita. Altri due sono condotti in ospedale con l’ambulanza, i restanti si sono recati in pronto soccorso con un proprio familiare.
Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri della compagnia di Ortona, che stanno lavorando all’esatta ricostruzione dell’incidente. Oltre ai mezzi di soccorso ed alle forze dell’ordine, sul posto sono intervenute anche le squadre dell’Anas per il ripristino delle condizioni di sicurezza sulla strada. La circolazione ha subito degli inevitabili rallentamenti, visto che è stato disposto il senso unico alternato temporaneo necessario per consentire i soccorsi sanitari ed i rilievi volti ad accertare la dinamica dell’incidente. (a.s.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA.