L’AQUILA. Sarà visitabile fino al 22 settembre, a Palazzo dell’Emiciclo (sede del consiglio regionale d’Abruzzo), la mostra denominata “Arte nel sogno”.
Inaugurata il 7 settembre scorso, è costituita da una selezione di più di quaranta opere dell’artista Gioacchino Riddei, noto in città per la sua attività pluriennale di docente di matematica e fisica al Liceo Scientifico “Andrea Bafile”.
Riddei si appassiona sin da subito al mondo della pittura ed espone le sue opere in diverse mostre negli anni a cavallo tra il 1970 e il 1980.
L’uso rilevante del colore e la creazione di forme stilizzate caratterizzano il suo linguaggio visivo.
I temi principali trattati dall’artista sono quelli cari alla vita umana come amore, morte, solitudine. La mostra (a ingresso libero), che sta riscontrando un buon successo di pubblico, è visitabile la mattina dalle ore 10,30 alle 13 e nel pomeriggio dalle 16,30 alle 20, domeniche comprese.
Le opere ricche di colori vivaci, con accostamenti decisi e in certi casi particolarmente suggestivi, possono essere ammirate anche sul blog dell’artista Riddei “artenelsogno”, nel quale i visitatori vengono guidati a scoprire il suo mondo interiore. I visitatori possono interagire lasciando un commento relativo a ciascun quadro.
©RIPRODUZIONE RISERVATA.