CHIETI. Dopo tanto tempo passato a fare tamponi e vaccini, alla fine il Covid se lo è preso anche lui. Il sindaco Diego Ferrara è risultato positivo al virus. Le funzioni da primo cittadino passano dunque al suo vice, Paolo De Cesare. Il quale rassicura innanzitutto sulle condizioni del sindaco, parlando soltanto di «una leggera costipazione». Ieri mattina si è svolta la prima giunta comunale con a capo De Cesare. «Naturalmente sono in contatto telefonico continuo con il sindaco», ha detto il vicesindaco, «che continua a occuparsi via telefono delle tante questioni in sospeso». L’agenda del vicesindaco si è comunque riempita improvvisamente di tantissimi impegni, dovendo seguire sia i suoi appuntamenti che quelli di Ferrara. Oggi sarà presente a una serie di incontri che avrebbe comunque seguito a fianco di Ferrara, domani mattina, invece, dovrà presenziare alla riunione con il prefetto Armando Forgione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica a cui invece generalmente va solo Ferrara. In agenda anche tanti altri incontri con associazioni cittadine su una serie di tematiche che il sindaco stava seguendo in prima persona. (a.i.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA.