TERAMO. Ancora vincite nel Teramano nel gioco del 10 e lotto. Nel capoluogo sono stati vinti 20mila euro da un fortunato giocatore che ha centrato un 9, mentre a Martinsicuro incassati 15mila euro con un 6 Doppio Oro. La cittadina costiera è stata di nuovo baciata dalla fortuna dopo la vincita, sempre al 10 e lotto, dello scorso 2 aprile di 50mila euro con una schedina da un euro nella rivendita De Cugni di via Colombo. Il gioco, che deriva dal lotto tradizionale, prevede la scelta di 10 numeri da 1 a 90 con la possibilità di operare giocate opzionali Numero Oro e Doppio Oro e più estrazioni: istantanea, ogni 5 minuti e martedì, giovedì o sabato. Un mese fortunato dunque per la provincia considerato che lo scorso 6 aprile un anonimo giocatore ha vinto la rendita di 3mila euro al mese per 20 anni con un biglietto da 2 euro al gioco Sisal Win for Life tradizionale nella tabaccheria Sbraccia del centro commerciale “Gran Sasso” di Piano d’Accio. (a.d.f.)