ATRI. Lunedì, in occasione del trentesimo anniversario della strage di Capaci, gli studenti dell’istituto tecnico economico (classi I, II e III C, II D e IV D) e dell’istituto tecnico meccatronico per il legno (classi I, III e V G) Adone Zoli di Atri hanno ricordato, nell’aula magna di vico Tedeschini, le figure dei magistrati Giovanni Falcone e Francesca Morvillo e gli uomini della scorta.
Ad arricchire la giornata è stato l’incontro con la dottoressa Ilaria Diomede, ex studentessa dell’Ite Zoli laureatasi con una tesi sui rapporti tra mafia ed economia, che ha presentato con competenza e passione il suo lavoro ai ragazzi. I lavori sono stati aperti dalla dirigente scolastica Paola Angeloni e rientrano tra le attività organizzate nell’ambito del progetto “Legalità e cultura”. (d.f.)