SAN SALVO. Furti in due appartamenti di San Salvo nel tardo pomeriggio di martedì.
Secondo quanto ricostruito, i ladri sarebbero entrati in azione nella fascia oraria che va dalle 17 alle 19, portando via soldi e oro. I malviventi si sarebbero intrufolati dai balconi di due condomini del centro di San Salvo dopo aver sfruttato le grondaie come appiglio. Complice il buio hanno agito con rapidità e destrezza. I residenti hanno scoperto i furti dopo essere rientrati nelle case dal lavoro. Subito dopo le due famiglie hanno denunciato l’accaduto alla stazione dei carabinieri di San Salvo.
E ora i residenti tornano a chiedere al Comune il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza per prevenire i furti: «I sindaci continuano a dirci che risolveranno il problema con la videosorveglianza. I fatti dimostrano il contrario», dicono alcuni cittadini.
Il presidente della Provincia, Francesco Menna, ha chiesto al governo il potenziamento delle forze dell’ordine per tutelare tutto il territorio del Vastese. (p.c.)