BARISCIANO. In seguito alle segnalazioni e ai riscontri su episodi seriali di truffe ai danni delle persone anziane avvenuti all’interno del proprio territorio comunale, il sindaco di Barisciano Fabrizio D’Alessandro ha diffuso una nota con la quale si avvisa la cittadinanza del pericolo.
«Attenzione alle truffe», si legge nella locandina predisposta dal Comune di Barisciano.
«Le persone che riferiscono di incidenti avvenuti a figli e parenti approfittano per rubare. Non fate entrare sconosciuti in casa. Non fornite informazioni al telefono. Avvisate tempestivamente le forze dell’ordine. Chiamate il 112». L’iniziativa ha subito riscontrato il favore da parte dei cittadini, alcuni dei quali commentano sui canali social del Comune ricordando alcuni episodi. «Mia madre», scrive una cittadina, «pur non avendo subìto la truffa perché grazie al cielo è “sveglia” nei suoi 88 anni, è ancora molto scossa dalla telefonata con la quale la informavano che mio fratello aveva avuto un incidente».