PETTORANO SUL GIZIO. Ecco il cammino di San Gerardo, quattro giorni per scoprire il territorio. Sarà presentato sabato, nella sala conferenze del castello Cantelmo di Pettorano sul Gizio, a partire dalle 18, il cammino promosso dall’associazione Trekking Genzana. Il percorso, da Pettorano, porterà i pellegrini devoti al santo fino al paese di Gallinaro, in provincia di Frosinone, dove morì onorato. Si tratta di ripercorrere un antico cammino a piedi che sin dal XIV secolo portava i pettoranesi devoti, superando i monti delle Mainarde e della Meta, fino al santuario di San Gerardo. L’iniziata, patrocinata dal Comune di Pettorano, dalla Pro loco, dalla riserva Monte Genzana, Valleluna, Casa delle Culture, Italia Nostra, Protezione civile di Pettoranoe Amici del Borgo, si terrà dall’8 all’11 agosto. «Il gruppo Trekking Genzana è nato dopo una camminata a Gallinaro», sottolinea il coordinatore dell’associazione, Nunzio Schiappa, «abbiamo quindi deciso di promuovere altre iniziative per mantenere la tradizione». (e.b.)