PESCARA. La Regione ha stanziato i primi fondi per uno degli eventi estivi in programma a Pescara. Si tratta del Festival della rivoluzione che si terrà a settembre. Il finanziamento regionale è di 60mila euro.
Si tratta della quarta edizione del Festival dannunziano o Festa della rivoluzione. Come già accaduto nelle precedenti edizioni, nei vari incontri finalizzati all’organizzazione degli eventi tra le rappresentanze istituzionali ed amministrative della presidenza del consiglio regionale e del Comune di Pescara, è stata confermata la volontà di collaborazione interistituzionale e con una delibera del 10 maggio scorso è stato approvato il programma di massima degli eventi di natura artistica e culturale della quarta edizione del Festival dannunziano, redatto a cura del direttore artistico Giordano Bruno Guerri, che si terrà prevista nel periodo dal 2 all’11 settembre. Il Festival è un evento celebrativo che si svolge in occasione del centenario dell’impresa di Fiume guidata dal poeta abruzzese Gabriele D’Annunzio.