AVEZZANO. È tutto pronto per le elezioni del consiglio comunale dei bambini e dei ragazzi di Avezzano. Le operazioni di voto si svolgeranno lunedì 5 dicembre, con tanto di urne e schede elettorali. Ottantasette i ragazzini chiamati alle urne, di cui 43 maschi e 44 femmine. Sono 14 i candidati aspiranti consiglieri. Nei mesi scorsi, sotto la supervisione dei dirigenti scolastici delle quattro scuole coinvolte – l’Istituto Collodi-Marini, coordinato dal preside Piergiorgio Basile, la scuola Vivenza-Giovanni XXIII guidata dalla dirigente scolastica Franca Felli, la Corradini-Pomilio con la preside Irene Bracone e la Mazzini-Fermi con la dirigente scolastica Fabiana Iacovitti – i ragazzi delle classi quarte e quinte della primaria e delle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado, hanno dato vita a una campagna elettorale in piena regola, con la stampa di manifesti – anche con simboli e slogan, come ad esempio “Insieme per migliorare”, “Uniti per crescere” e “Ricominciamo” – e con la pubblicizzazione dei programmi elettorali.
Il progetto fa parte del piano dell’offerta formativa delle quattro scuole, con il lavoro dei docenti referenti Catia Di Battista, Raffaella Montanile, Amelia Montò (Vivenza-Giovanni XXIII), Mariangela Petricca e Maria Cristina Ardizzone (Mazzini-Fermi), Berardina Gentile, Mariassunta Mancini e Simona Stati (Collodi-Marini) e infine la professoressa Anna Maria Contestabile (Corradini-Pomilio).
«Con alto spirito di partecipazione e di rispetto del gioco serio della democrazia, i nostri ragazzi hanno dato prova di senso civico e di senso cittadino. Utili a tal proposito», spiegano i quattro dirigenti scolastici, «anche le lezioni sulla Carta costituzionale tenute dal consigliere comunale Nello Simonelli (promotore del consiglio dei bambini e dei ragazzi, ndc). I bambini non vedono l’ora di dare il loro contributo alla vita democratica degli adulti». Subito dopo le elezioni, nella sala consiliare del Comune di Avezzano si terrà la premiazione del logo vincitore del consiglio comunale dei bambini, a seguito del concorso di idee bandito questa estate. Contestualmente, avverrà anche l’investitura dei baby consiglieri da parte del sindaco Gianni Di Pangrazio, dell’assessore alle Politiche scolastiche, Patrizia Gallese, e del presidente del consiglio comunale Fabrizio Ridolfi.
Questi i 14 candidati: Giovanni Sacchetto, Sara Di Pasquale, Gaia Laurenzi, Simone Orlandi, Nicholas Capodacqua, Riccardo Cetrone, Cristian Seijo, Simone Sardellitti, Gaia Pisotta, Alessandro Evangelista, Lucia Lattanzi, Lisa Palma, Pietro Sferrazza, Marica Fiasca. (f.d.m.)