TERAMO. È Mara Di Domenicantonio il nuovo presidente dell’associazione di promozione sociale Ludo’S. Azzurra Scarpone e Raniera Fragassi sono state confermate rispettivamente nei ruoli di vice presidente e tesoriere. È quanto stabilito dall’assemblea dell’associazione che ha preso atto della decisione del portavoce Rudy Di Stefano di lasciare l’incarico di portavoce – che sarà ricoperto dal presidente – allo scopo di tenere distinte la sua attività politica da quella associativa. «Ringrazio Rudy e gli amici dell’associazione per la fiducia e la stima, sono profondamente onorata per l’incarico ricevuto», afferma Di Domenicantonio, «dopo tanti anni dedicati al lavoro, in particolare nel campo dell’imprenditoria, cercherò di trasferire e mettere a disposizione di Ludo’S». Tra gli obiettivi immediati il riavvio della collaborazione con la parrocchia del Cuore Immacolato di Maria in piazza Garibaldi, ma anche l’iscrizione all’albo del tribunale per il reclutamento di lavoratori di pubblica utilità, per l’ampliamento dei servizi forniti dall’associazione, tra cui la colletta alimentare e la raccolta di abiti usati. Nel direttivo sono stati eletti Yuri Canfora, Katia Di Domenicantonio e Niki Fratò, oltre a Di Stefano.