ORTONA. Tommaso Di Deo Iurisci è ilnuovo presidente del Rotary club Ortona. Al “Trabocco Punta Cavalluccio” si è svolta l’annuale cerimonia del “Passaggio del martelletto” con il subentro alla presidente uscente Adelina Primavera per l’anno rotariano 2022-2023. Restano confermati gli eventi cardine del club: Premio Frixa, per i migliori diplomati nell’ultimo anno scolastico, la “Festa degli auguri”, il “Premio I Rami” e per finire il “Campus Rotary”. Nel discorso d’insediamento sono state tracciate le linee guida del futuro anno basate in particolare sull’accrescimento della presenza femminile nel club, come da indicazioni della presidente Internazionale Jennifer Jones. Il presidente ha fatto appello ai soci a mettere in campo tutte le loro professionalità e parte del loro tempo per realizzare i diversi service e progetti programmati. In particolare è previsto l’utilizzo del camper distrettuale per un servizio di prevenzione sanitaria sul territorio ortonese e nelle zone vicine. Durante la cerimonia sono entrati a far parte del sodalizio due nuovi soci: Rosanna D’Aversa e Tommaso Verì, mentre al socio Lelio del Re è stato conferito il “Paul Harris Fellow”.
Incarichi distrettuali a: Roberto Serafini come assistente del governatore; ad Adelina Primavera quale componente sottocommissione End polio, referente Abruzzo; a Lelio Del Re componente sottocommissione per la transizione Rotaract/Rotary, referente Abruzzo; a Francesco Remigio componente commissione revisione bilancio. Faranno parte del direttivo: la past president Primavera, il segretario/vice presidente Tania Buccini, il tesoriere Franco Marrone e il prefetto Ivana Cataldo. Consiglieri: Tommaso Bellicano, Roberto de Guglielmo, Francesco Ferrante, Carlo Ortolano, Francesco Remigio e Roberto Serafini.