ROCCARASO. A Roccaraso è arrivata la neve. Dall’altra notte, in seguito al crollo delle temperature e all’arrivo di una perturbazione atlantica, la coltre bianca ha ricoperto le località sciistiche del comprensorio dell’Alto Sangro. Si punta a riaprire gli impianti in vista del ponte dell’Immacolata ma molto dipenderà dalle condizioni climatiche dei prossimi giorni. Gli operatori turistici incrociano le dita. I prezzi degli skipass hanno subìto dei rincari rispetto alla passata stagione. Aumenti, come spiegano le società degli impianti, che mirano a soddisfare le esigenze della clientela, a preservare gli alti standard di sicurezza offerti e l’eccellenza dei servizi.