CASTEL FRENTANO. Avviso per “baby bonus”, contributo economico concesso dall’Ambito distrettuale sanitario n.11 frentano, fino a 500 euro, per le famiglie già utenti di servizi educativi di cura e di custodia per la prima infanzia (0-3 anni). Le domande vanno presentate entro il 3 giugno online (Spid o Cns) su: https://lanciano.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?module_tag=mod_baby_bonus. L’iniziativa rientra nel piano regionale per la famiglia. L’agevolazione consiste nel rimborso di spese sostenute entro il 31 dicembre 2021, documentabili, per le quali non è stata chiesta altra forma di sostegno, o per integrare importi in parte coperti da altri bonus. I servizi: ludoteca da 6 a 36 mesi; micronido e nido da 0 a 36 mesi; servizi integrativi al nido (spazio bambini da 0 a 36 mesi, centro per bambini e famiglie da 0 a 36 mesi); primavera da 30 a 36 mesi. Requisiti: residenza a Lanciano, Fossacesia, Castel Frentano, Frisa, Mozzagrogna, Rocca San Giovanni, Santa Maria Imbaro, San Vito e Treglio; presenza in famiglia di uno o più minori (0-36 mesi); Isee non superiore a 8.955 euro. (m.d.n.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA .