LANCIANO. Cordoglio in città per la prematura scomparsa del commercialista Gabriele Tupone, per anni revisore dei conti dell’ente Fiera. Tupone è deceduto martedì nell’ospedale di Pescara, un brutto male se l’è portato via all’età di 63 anni.

Tupone ha ricoperto l’incarico di sindaco unico e presidente del collegio sindacale del Consorzio per oltre quindici anni. Era anche ragioniere alla cantina sociale Rinascita Lancianese, fra gli incarichi che ha ricoperto anche quello di commercialista per la Rivista Abruzzese.

Tanti i messaggi di cordoglio sui social.

La camera ardente è allestita nella casa del commiato Cieri in via Silvio Martella a Ortona (cimitero). Il funerale è in programma venerdì 20 gennaio, alle 10, nella cattedrale della Madonna del Ponte di Lanciano.