ALBA ADRIATICA. I contrari al progetto del nuovo lungomare di Alba Adriatica preparano la battaglia.
Martedì sera si è riunita l’assemblea pubblica con decine di cittadini, che hanno dato vita a un comitato vero e proprio. La prima azione è prevista per lunedì sera alle 21, quando sarà messo in scena un flash mob nell’area delle pinete di Villa Fiore. Proprio lì dove il progetto prevede la realizzazione di una nuova corsia ciclabile al posto del margine est delle pinete, con l’abbattimento di 205 alberi e la contestuale piantumazione di 516 nuovi pini, in gran parte su cinque aree verdi da realizzare sulle spiagge pubbliche.
«Sarà una dura battaglia contro chi, con il potere e il comando in mano del paese, decide di stravolgere il territorio senza neanche una minima riunione di quartiere e senza consultare le associazioni. Suona la carica per un’opposizione ferma e determinata», scrive l’ambientalista Giuliano Marsili, tra i promotori del nuovo comitato, che annuncia una raccolta firme e promette anche un’azione legale fatta di «diffide, istanze, ricorsi e accessi agli atti».
Il comitato si dichiara apolitico. All’assemblea di martedì sera erano però presenti componenti della minoranza consiliare – su tutti il capogruppo di Città Viva Giuliano De Berardinis che ha preso la parola – ma anche dell’opposizione che sta sorgendo all’esterno del consiglio comunale sotto l’insegna di Siamo Alba.
Dopo giorni di polemiche e scontri aperti sui social, questa mattina si pronuncerà – e si difenderà – invece l’amministrazione del sindaco Antonietta Casciotti. Lo farà in una conferenza stampa in cui sarà presente anche l’agronomo Lorenzo Granchelli. Si tratta del tecnico incaricato dal Comune per redigere la relazione che accompagna il progetto del nuovo lungomare albense da oltre sei milioni di euro. In particolare Granchelli ha predisposto il piano di compensazione delle alberature da abbattere. Oltre alla questione delle pinete, è prevista anche la sostituzione di 175 tra palme e pioppi lungo tutta la riviera con altre tipologie di piante. (l.t.)