LUCO DEI MARSI. Chiamata alle urne per 5mila aventi diritto a Luco dei Marsi. Domenica mattina nel paese del cuore del Fucino saranno aperte le urne per il rinnovo del consiglio comunale. In corsa ci sono tre liste: “Luco nel cuore, per il bene comune”, con alla guida la prima cittadina in carica, Marivera De Rosa, “Luco nuova” con Antonello Gallese candidato alla carica di sindaco, e “Insieme per Luco” con al timone Fiorenzo Ciocci. I seggi saranno aperti solo nella giornata di domenica, dalle 7 alle 23. Si voterà sia per le elezioni comunali sia per i referendum abrogativi. Per lo spoglio si partirà proprio dai quesiti referendari per poi passare, dalle 14 del lunedì, alle comunali. Oltre a Luco dei Marsi nella Marsica si voterà anche a Balsorano – dove la sfida è tra Antonella Buffone e Romina Margani – a Gioia dei Marsi con in campo Emiliana Longo e Gianluca Alfonsi, a Lecce nei Marsi, dove la battaglia sarà tra Augusto Barile e Giacinta Del Grosso, a Villavallelonga, con la corsa per la fascia tricolore tra Leonardo Lippa e Domenico Simonetti e a Morino, dove il primo cittadino uscente, Roberto D’Amico è l’unico candidato e dovrà sfidare il quorum. (e.b.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA .