GIULIANOVA. Al via l’accordo quadro, della durata di 3 anni, per i servizi di spurgo disintasamento delle condotte urbane ed altre attività di straordinaria manutenzione. Tali interventi vengono ricompresi nel disintasamento e lavaggio delle condotte fognarie a servizio degli edifici comunali, dei canaloni della raccolta delle acque piovane lungo le strade e dei canali sfocianti a mare. Il servizio è stato affidato alla società Vaccarini srl con sede a Giulianova in via Sardegna.
L’accordo quadro ha la durata di 3 anni e comunque fino ad esaurimento dei fondi a disposizione dell’ente, per l’importo di 65mila euro, oltre Iva. La determina dirigenziale prende corpo dalla necessità, da parte del Comune di Giulianova, di attivare un servizio di pronto intervento di spurgo e disintasamento delle condotte urbane. Nello specifico si tratta di interventi tesi a liberare le condotte pubbliche con smaltimento delle acque reflue degli immobili e delle condotte, smaltimento delle acque piovane da strade, piazze e marciapiedi.(al.al.)