ROSETO . La prima edizione dell’evento “Aperistreet di Capodanno”, organizzata dalla Franceschiello Eventi, si terrà il 31 dicembre al PalaMaggetti. Con la delibera approvata in giunta, infatti, l’amministrazione rosetana ha accolto la richiesta della società di avere a disposizionei l’impianto sportivo al chiuso più grande d’Abruzzo. «Abbiamo accolto con grande entusiasmo la proposta che ci è pervenuta dalla Franceschiello Eventi che, tra le numerose richieste ricevute da altri comuni, ha scelto convintamente Roseto e il suo palazzetto dello sport per realizzare questa prima storica edizione dell’Aperistreet di Capodanno», sottolinea il sindaco Mario Nugnes, «Dopo il grande successo registrato negli ultimi anni in diverse parti d’Italia da questo format, ospiteremo un evento unico nel suo genere che richiamerà, per la sera del 31 dicembre, tanta gente nella nostra città con ricadute positive per l’intero indotto, visto che sono certo che, in tanti, decideranno di pernottare nella nostra città». L’appuntamento,dunque,è fissato per l’ultima serata dell’anno al PalaMaggetti. (l.v.)