L’AQUILA. Condividere equivale a moltiplicare; è questa l’idea motrice del progetto Job Placement ideato dal Comitato Giovani di Ance L’Aquila guidato dall’imprenditrice Eleonora Laurini. Si tratta di una piattaforma web che costituisce un incontro fra la domanda e l’offerta di lavoro nella filiera dell’edilizia. Il meccanismo è quello noto del cerco/offro lavoro, ma per la prima volta un’associazione di imprese si mette in rete con i principali enti formativi locali del campo edile.
Alla piattaforma, operano l’Università, Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile-Architettura e Ambientale (Diceaa), con la quale Ance L’Aquila ha una convenzione attiva dal 2017, e verrà ampliata ad altri enti come il collegato Ente per la Formazione del sistema di Ance L’Aquila Ese-Cpt, oltre alla stessa Ance L’Aquila e, in futuro con istituti scolastici superiori.
«L’edilizia in questo momento, come tutti i settori, subisce una carenza di risorse umane», spiega la presidente Laurini. «La causa è la forte concorrenza nel settore che con il super bonus è tornato molto propulsivo anche nella creazione di occupazione. Oltre alla manodopera semplice c’è forte necessità di operatori specializzati e figure ad alta professionalizzazione sui nuovi scenari tecnologici della filiera. Da qui l’idea di mettere in comunicazione la domanda e l’offerta».
La piattaforma è attiva dal 29 luglio scorso sul sito di Ance L’Aquila e su quello di Univaq; successivamente sarà ampliata agli altri enti. EÈ visualizzabile su tutti i dispositivi fissi e mobili.
Attraverso questa piattaforma le imprese associate di Ance L’Aquila accedono a un database di persone con specifiche competenze del mondo dell’edilizia da inserire nel proprio organico.
La piattaforma si rivolge a studenti, professionisti, imprese, operai, che potranno registrarsi, inserire le informazioni inerenti alle proprie competenze, lo stato lavorativo, le aspettative e i curricula. Le informazioni sono aggiornabili in qualsiasi momento. Le imprese potranno inoltre ricevere periodicamente una lista aggiornata delle professionalità disponibili.
©RIPRODUZIONE RISERVATA.