ORTONA . Canneti in fiamme alla foce del fiume Foro, nella zona nord di Ortona. Ieri mattina, intorno alle 7,30 è scattato l’allarme per un incendio che è stato prontamente domato dai vigili del fuoco del locale distaccamento, che hanno operato per alcune ore al fine di mettere in totale sicurezza l’area. Il rogo avrebbe potuto avere conseguenze peggiori se si fosse esteso nella zona, tratto che è anche di alto pregio naturalistico essendo conosciuto come la spiaggia delle dune.
Ma le fiamme hanno fatto sì che alcuni residenti tornino a puntare il dito contro la scarsa manutenzione della zona: «Purtroppo mai come quest’anno a sud della foce lo spiaggiato di legname è stato imponente e tutto è rimasto lì», dice uno di loro.
Le cause dell’incendio sono al vaglio dei vigili del fuoco di Ortona, che hanno lasciato il tratto solo dopo essersi accertati della sicurezza della spiaggia. Un forte odore di fumo si è propagato dal punto dell’incendio per diversi chilometri, ma non ci sono state conseguenze per i bagnanti. (a.s.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA.