CHIETI . Il sindaco Diego Ferrara con l’assessore allo Sport Manuel Pantalone si sono recati alla villa comunale con una delegazione del Chieti Calcio femminile. Un incontro per rinsaldare la sinergia avviata anche con questa compagine neroverde, che ha avuto risultati importanti e punta a un futuro pieno di sfide. «Abbiamo riconfermato la vicinanza dell’amministrazione comunale alle ragazze e a tutto lo staff», riferiscono gli amministratori, «di cui apprezziamo traguardi e lavoro. Abbiamo voluto dare un messaggio importante», continuano il primo cittadino teatino e l’assessore Pantalone, «sia costruendo un percorso di collaborazione piena, per agevolare l’attività della squadra, sia trovando soluzioni in grado di portare le partite più importanti allo stadio Angelini». A Chieti d’altronde c’è una tradizione di calcio femminile, tanto che la sua scuola calcio è un vero gioiello ed una importante realtà; il numero delle tesserate si aggira intorno alle 50 bambine che hanno dai 4 agli 11 anni.