L’AQUILA. I poliziotti della Squadra Volante sono stati allertati da una segnalazione che ha riferito della presenza, davanti a una scuola superiore di Pettino, di un uomo anziano che avrebbe compiuto atti osceni.
Il fatto risale ad alcuni giorni fa, ma è venuto fuori soltanto nella giornata di ieri suscitando un’ondata di reazioni indignate.
Sulla vicenda sono tuttora in corso ulteriori accertamenti specifici, affidati, in questo caso, agli investigatori della squadra Mobile, i quali dovranno verificare ulteriormente i dettagli di un episodio in parte già riscontrato.
Per questo motivo, al momento non risultano denunce da parte degli operatori delle forze di polizia.
La notizia ha destato allarme nella zona, molto frequentata anche per via della numerosa presenza studentesca. Si sta cercando di capire se si tratti di un episodio isolato oppure se vi siano stati anche dei precedenti.