ATRI. L’impianto sportivo polivalente della frazione Fontanelle è stato oggetto nei giorni scorsi di interventi di adeguamento con la posa del manto in erba sintetica e la sostituzione della recinzione sul perimetro e alcuni attrezzature. La giunta comunale di Atri, come programmato nel piano delle opere pubbliche 2021, aveva infatti approvato in ottobre la relativa delibera che prevede nello specifico per il campo polivalente in zona Fontanelle Piana la trasformazione del fondo in cemento con un manto artificiale e la sostituzione delle reti perimetrali e delle porte da gioco. Inoltre, nello stadio “Pavone” di Atri è stata prevista la realizzazione di un campo polivalente anche qui in erba sintetica. Il totale della spesa per le due opere è di 60mila euro. «Gli interventi in programma su questi due impianti sportivi», commentano gli assessori Domenico Felicione e Pierfrancesco Macera, «consentiranno di renderli più sicuri e funzionali. La sistemazione del manto sintetico permetterà di utilizzare i campi 365 giorni l’anno, in ogni stagione. L’erba artificiale abbatte sostanzialmente i costi di gestione». ( d.f.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA .