ATRI. I due candidati a sindaco di Atri si confrontano sui temi più importanti parlando dei rispettivi programmi, volti al rilancio della città ducale, a pochi giorni dalla sfida elettorale. “Il Centro” ha formulato al candidato del centrodestra Piergiorgio Ferretti, della lista “Per Atri”, e al candidato del campo largo di centrosinistra Giammarco Marcone, lista “Prospettiva Atri “, sei domande: 1) Atri, secondo gli ultimi dati si sta spopolando, secondo lei quali i motivi? E quali saranno le politiche per attrarre nuovi residenti e nuove attività ricettive in città? 2) Il museo capitolare e il bar del teatro sono due punti centrali per la vita sociale e culturale della città: cosa farete per farli tornare a vivere? 3) Il nucleo industriale di Atri come può essere rilanciato? 4) Il piano parcheggi per la città quale sarà? 5) Come intendete relazionarvi con la Regione per difendere l’ospedale San Liberatore da possibili nuovi tagli di reparti e dalla trasformazione in ospedale di comunità? 6) Come immaginate il futuro della città di Atri?(e.c.)