MONTESILVANO. Quattro arresti e circa 300 grammi di cocaina sequestrati. E’ avvenuto sabato sera quando i carabinieri della Compagnia di Montesilvano, nel corso dei controlli, hanno notato due auto ferme affiancate in un parcheggio con a bordo rispettivamente due uomini ed un uomo e una donna, tutti volti noti alle forze dell’ordine.

Tra le due auto nel giro di qualche secondo viene scambiato un pacchetto sospetto, dopodiché i mezzi si allontanano. I militari del Nucleo operativo e radiomobile decidono di intervenire e dopo un centinaio di metri bloccano sia i due uomini che hanno ceduto il pacchetto sia l’uomo e la donna. Il pacchetto si è rivelato essere un panetto di cocaina, circa 300 grammi pronti per essere smerciati per il fine settimana durante i quali ormai si registrano maggiori consumi.

I quattro (dei quali non sono stati indicate le generalità) sono stati arrestati – gli uomini rinchiusi nel carcere di Pescara, la donna in quello di quella di Teramo – in attesa dell9udienza di convalida.