PESCASSEROLI. Prenderà il via venerdì 5 agosto “Alice nel paese del teatro” a Pescasseroli, festival di teatro per ragazzi promosso dal Comune e dalla Pro Loco in collaborazione con la cooperativa Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo, con il sostegno della Regione Abruzzo. L’appuntamento sarà una delle tappe del festival internazionale “Marameo” che quest’anno coinvolgerà, oltre Pescasseroli, anche il Lazio, la Puglia, la Calabria. Sono previsti laboratori, spettacoli, racconti, giochi, danze e canti. Il laboratorio di arti sceniche “Alice e-state in scena” sarà a cura degli animatori dell’accademia del teatro ragazzi e dell’animazione della cooperativa Fantacadabra e sarà aperto a tutti coloro che desiderano un primo approccio al mondo della recitazione o che siano semplicemente curiosi di imparare cosa significa stare sulla scena per favorire la creatività, l’autostima individuale, aumentare la consapevolezza delle proprie qualità motorie, gestuali, relazionali, sviluppare la fantasia incentivando gli aspetti ludici legati agli strumenti dell’espressività, sviluppare l’ascolto. Il laboratorio si terrà tutti i giorni dal 5 all’11 agosto dalle 15.30 alle 17.30. Il primo spettacolo “A che ora arriva l’arca di Noè” si terrà venerdì 5 alle 18,30. (e.b.)