TORTORETO. Trampolieri, giocolieri, mangiafuoco, acrobati, maghi e musicisti hanno invaso la riviera di Tortoreto e quella di Alba Adriatica nel fine settimana alle spalle.
Sul lungomare centrale tortoretano, chiuso al traffico per l’occasione, è infatti andato in scena il festival degli artisti di strada Luna Calante, con protagonisti per due sere – quella di sabato e quella di ieri – 17 performer provenienti da tutto il mondo. È stato bagno di folla, così come per la Notte colorata dei bambini, che è andata in scena sempre sabato sera ma sul lungomare nord di Alba Adriatica (ex sede storica proprio di Luna Calante), anche in questo caso con colori, giochi, artisti e laboratori.(l.t.)