TOLLO . Dopo essere stato rieletto sindaco per il suo terzo mandato, arriva un nuovo riconoscimento per Angelo Radica. Il primo cittadino di Tollo, infatti, è vicepresidente dell’associazione europea Recevin – European Network of Wine Cities. L’incarico è stato conferito nella sede del Parlamento europeo, a Bruxelles. L’annuncio è stato fatto nella giornata di ieri dallo stesso Radica. «Ringrazio gli amici italiani, portoghesi e spagnoli per l’elezione», ha commentato il primo cittadino del paese del vino. «Essere vicepresidente di un’associazione di oltre 800 comuni europei del vino è una grandissima soddisfazione, ma allo stesso tempo una immensa responsabilità».
Sempre al Parlamento europeo, Radica ha incontrato i parlamentari dell’intergruppo Agricoltura e separatamente i parlamentari Cristina Maestre (Spagna), Clara Aguilera (Spagna) e Simona Bonafè (Italia). «Con loro», ha aggiunto il rieletto sindaco di Tollo, paese che ha proprio nell’agricoltura la sua principale fonte di economia, «abbiamo stabilito modalità di consultazione sulle tematiche che riguardano il vino, l’agricoltura e lo sviluppo dei territori e messo in programma un evento di sensibilizzazione da organizzare a Bruxelles sulle tematiche del Cancer Plan e la Pac (Politica agricola comune, ndr)». (a.s.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA .