CAMPLI. Floriano di Campli da oggi al 3 agosto sarà casa della 9ª edizione della “Sagra del timballo teramano e prodotti tipici agroalimentari”, organizzata in piazza dell’Anfiteatro dalla Pro loco di Floriano in collaborazione con il Comune di Campli.
La nona edizione torna a celebrare a Campli una specialità che ogni anno richiama moltissimi visitatori anche da fuori provincia, cultori della specialità gastronomica che a Floriano trovano genuinità e qualità del prodotto, realizzato secondo la ricetta tradizionale con strati sovrapposti di tradizionali “scrippelle” teramane e “pallottine” di carne macinata. Si potranno gustare oltre al timballo altre specialità gastronomiche come formaggio fritto, frittelle, panini con salsiccia, bistecca di Marchigiana e arrosticini ogni sera dalle ore 19.30, orario di apertura degli stand.
Per le famiglie è prevista l’animazione gratuita per i più piccoli. La sagra si terrà al coperto, e dunque si svolgerà anche in caso di pioggia è previsto un servizio di bus navetta gratuito dal parcheggio della zona industriale di Floriano.